Main menu

Pages

Usare un interprete traduttore istantaneo: Smartphone o dispositivi da comprare

Traduttori istantanei Quando viaggiamo all'estero il problema più grande è senza ombra di dubbio la lingua straniera: anche se l'inglese ormai lo parlano un po' tutti, possiamo trovarci in grandi difficoltà a farci capire dagli autoctoni del posto, specie se parlano solo la loro lingua. Per fortuna la tecnologia di traduzione ha fatto grandi passi nel corso degli ultimi anni ed è possibile, con dei piccoli dispositivi portatili, ottenere una traduzione istantanea e veloce mentre intavoliamo una discussione.
In questa guida vi mostreremo infatti i migliori traduttori istantanei che è possibile acquistare online così da poter parlare e tradurre nella lingua locale e viceversa ascoltare i dialoghi dei nostri interlocutori e capire ogni parola detta. Questi dispositivi sono molto utili e pratici e possono essere utilizzati per ogni viaggio da intraprendere all'estero.

LEGGI ANCHE: Migliori App Traduttore e dizionario multiliungua per Android e iPhone

Migliori traduttori istantanei


I traduttori istantanei presentano svariate caratteristiche e, prima di acquistare subito il primo modello che ci capita a tiro, conviene dare sempre uno sguardo alle caratteristiche che devono possedere questi dispositivi, così scegliere solo i modelli più adatti alle nostre esigenze di traduzione.

Caratteristiche interprete in tempo reale


Un buon traduttore istantaneo deve possedere le seguenti caratteristiche per potersi definire tale e poter rispondere a tutte le nostre esigenze di traduzione:
  • Lingue supportate: uno dei parametri più importanti, visto che sono disponibili molti traduttori istantanei diversi e dobbiamo scegliere quello che supporti almeno le lingue più diffuse o le lingue in cui possiamo trovarci in difficoltà quando siamo all'estero. Assicuriamoci quindi che supporti inglese, spagnolo, francese, russo, cinese, giapponese, hindi e portoghese.
  • Modalità di traduzione: oltre alle lingue supportate, assicuriamoci che il traduttore istantaneo scelto abbiamo diverse modalità di traduzione. La più semplice è la traduzione lineare (da lingua A a Lingua B o viceversa), mentre i modelli più costosi e avanzati permettono di tradurre istantaneamente in due lingue diverse, senza dover premere dei pulsanti o impostare le lingue prima del dialogo (traduzione bidirezionale).
  • Connettività: per poter tradurre in maniera efficace e veloce, la grande maggioranza dei traduttori istantanei deve essere connesso a Internet, così da poter beneficiare dei motori di traduzione online e dell'intelligenza artificiale studiata dai produttori di questi dispositivi. I modelli più semplici si connettono via Bluetooth allo smartphone (che deve quindi essere sempre connesso a Internet), mentre altri modelli più costosi dispongono di Wi-Fi, Bluetooth e scheda SIM dedicata per potersi connettere in autonomia in qualsiasi situazione.
  • Autonomia: trattandosi di dispositivi portatili presentano una batteria interna agli ioni di litio, in grado di garantire almeno 5-6 ore di traduzioni prima di scaricarsi definitivamente. In questo caso è fondamentale portarsi sempre dietro un caricatore USB compatibile o, visto che stiamo all'estero, anche una powerbank di dimensioni adeguate (come quelle viste nella guida Come tenere lo smartphone sempre carico).
  • Dimensioni e forma: anche la forma e le dimensioni del traduttore sono molto importanti, visto che un traduttore istantaneo deve essere facile da tenere in mano e comodo anche da spegnere e accendere in caso di necessità. Anche se sono disponibili vari dispositivi con varie forme, cerchiamo sempre di puntare su modelli con una forma ergonomica (a forma di registratori vocali).
Se i dispositivi rispettano queste caratteristiche, possiamo puntarci ad occhi chiusi, sicuri del buon risultato.

    Interpreti traduttori che si possono comprare


    Dopo aver visto le caratteristiche che devono avere i traduttori istantanei, vediamo insieme quali dispositivi possiamo acquistare su Amazon, da sempre uno dei punti di riferimento per l'e-commerce online anche grazie alla sua garanzia completa, di cui abbiamo parlato anche nella guida La garanzia Amazon rimborsa i soldi spesi entro due anni.

    Tra i più piccoli ed economici traduttori istantanei troviamo il Travis Touch Go, disponibile su Amazon a meno di 200€.
    Travis Touch Go

    Questo dispositivo riesce a tradurre ben 155 lingue in modalità biridezionale (con traduzioni ottenibili in meno di un secondo), dispone di connessione Wi-Fi, Bluetooth e rete dati (tramite eSIM) e, una volta connesso a Internet, utilizza un'avanzata intelligenza artificiale di tipo cloud per aiutarci in tempo reale con le traduzioni. Accompagnano questo traduttore un display Touch Screen di 2,4 Pollici e vari tasti funzione per selezionare la lingua in cui tradurre.

    Un altro buon traduttore istantaneo che possiamo prendere in considerazione è il Vormor Smart Traduttore, disponibile su Amazon a meno di 250€.
    Vormor Smart Traduttore

    Questo dispositivo si presenta con una forma ergonomica e compatta, un display a colori da 2,4 pollici e una fotocamera posteriore, così da potere inquadrare e tradurre anche i cartelli e i messaggi che possiamo trovare per le strade del paese straniero. Grazie alla connessione senza fili permette di tradurre istantaneamente e in maniera bidirezionale fino a 105 lingue, con una precisione davvero invidiabile.

    Se invece cerchiamo dei traduttori molto avanzati riservati alla clientela business, il primo dispositivo da prendere in considerazione è il Vasco Mini 2, disponibile su Amazon a meno di 300€.
    Vasco Mini 2

    Il design ricorda gli Apple iPod Mini di vecchia generazione e, per facilitare il trasporto, dispone anche di una comoda custodia, così da poterlo portare sempre con noi senza temere di danneggiarlo o perderlo. Come traduttore supporta fino a 50 lingue, offre la modalità di traduzione bidirezionale e può connettersi a qualsiasi rete dati cellulare gratuitamente, in ogni parte del mondo (grazie agli accordi in roaming del produttore, che garantisce accesso via LTE).

    Se cerchiamo invece un dispositivo di traduzione bidirezionale compatto e pratico come gli auricolari, possiamo puntare sul prodotto top di gamma WT2 Plus, disponibile su Amazon a meno di 200€.
    WT2 Plus

    Questi auricolari ricordano gli Apple AirPods ma funzionano come traduttori bidirezionali e universali, affiancati dall'app (da installare sul nostro dispositivo mobile). Una volta connessi all'app di traduzione dedicata sarà sufficiente passare l'auricolare al nostro interlocutore e iniziare a parlare con l'altro auricolare: potremo così parlare nella nostra lingua sicuri che l'altro ci comprenderà, e riusciremo anche a comprendere tutto quello che lui dice. Questo spettacolare traduttore portatile traduce fino a 40 lingue diverse e ben 93 accenti, così da poter comprendere anche i dialoghi di specifiche regioni della nazione scelta.

    Usare lo smartphone come interprete in tempo reale

    Senza comprare nulla, è possibile anche usare la modalità interprete in tempo reale di Google Translate che ora è anche integrata nell'Assistente Google che è ora disponibile su dispositivi Android e iPhone. La traduzione supporta un totale di 44 lingue tra cui scegliere tra cui arabo, inglese, francese, tedesco, greco, italiano, giapponese, portoghese, spagnolo e tante altre. Una volta attivata la modalità interprete, sarà possibile semplicemente parlare nel dispositivo per ottenere la traduzione che viene visualizzata sullo schermo e letta ad alta voce dall'assistente Google, in modo da poter conversare con persone che parlano lingue diverse.

    Come attivare la modalità interprete di Assistente Google

    Sul telefono, aprire l'Assistente Google dicendo "Ehi Google" o aprendo l'app di Google e toccando il pulsante del microfono nella barra di ricerca. Per avviare la modalità interprete, si può dire semplicemente "Ehi Google, sii il mio interprete russo" o in qualsiasi lingua desideri che si vuole. Si possono anche usare altri comandi vocali come: "Aiutami a parlare spagnolo", oppure "Interpreta dal rumeno all'olandese" o semplicemente: "Interprete francese" o "Attiva la modalità interprete".
    Di seguito, L'assistente chiederà di toccare il pulsante del microfono e iniziare a parlare. Sullo schermo si potrà leggere immediatamente la traduzione ed una serie di risposte nella lingua tradotta per continuare ad avere una conversazione fluida.

    Conclusioni


    Fino a qualche anno fa i traduttori universali erano pura fantascienza, mentre oggi sono facilmente acquistabili su Amazon e funzionano anche piuttosto bene, aiutandoci a superare la barriera linguistica quando effettuiamo un viaggio all'estero.

    Sempre a tema di traduttori vi consigliamo di leggere anche la nostra guida Come usare il Traduttore vocale e tradurre simultaneamente.
    Cerchiamo un traduttore bidirezionale per Skype? Possiamo utilizzare il traduttore integrato, come visto anche nella nostra guida Traduttore Skype come interprete automatico audio in chat vocale e video.
    reactions

    Comments

    table of contents title