Main menu

Pages

Come collegare un giradischi al portatile

Giradischi copertina

Per definizione un giradischi è una piastra girevole circolare che supporta un disco mentre viene riprodotto. La registrazione da un giradischi a un portatile laptop implica il collegamento della connessione di uscita audio del lettore alla connessione di ingresso audio del computer.

Per garantire un volume decente si avrà bisogno di un preamplificatore prima di poter collegare il giradischi al laptop. Se si sta usando un giradischi che fa parte di uno stack stereo,esso avrà già un preamplificatore, ma se si utilizza un giradischi autonomo, occorrerà acquistare un preamplificatore, chiamato anche ricevitore.

Agganciare un computer portatile per giradischi consente di registrare l'uscita di musica direttamente da un programma audio, dove può essere modificato, mixato e salvato. Effettuare il collegamento è relativamente semplice poichè richiede solo alcuni cavi audio di base e adattatori che possono essere acquistati dalla maggior parte dei negozi di elettronica. Questi passaggi possono anche essere utilizzati per collegare giradischi a un computer desktop, dato che il metodo utilizzato è lo stesso.

LEGGI ANCHE: Migliori schede audio per PC (Creative e Sound Blaster)

Istruzioni

Collegamento giradischi a pc

Ecco come collegare un giradischi autonomo al tuo laptop. Oltre al giradischi e al laptop, si avrà bisogno di due cavi RCA, ovvero cavi con connettore singolo o multiplo utilizzati per collegare apparecchiature audio e video. Per riferimenti sui cavi da usare si può consultare la guida ai cavi del computer. Ma vediamo nello specifico come fare:

1. Innanzitutto ci si deve assicurare che i cavi RCA siano entrambi cavi a due poli. Occorre quindi esaminare l'uscita audio del giradischi. I metodi di connessione possono variare, ma la maggior parte avrà una uscita audio 1/4-inch. Alcuni giradischi hanno connessioni RCA, invece, che forniscono una connessione separata per entrambi i canali sinistro e destro.

Per 1 jack da 4 pollici, si avrà bisogno di un maschio 1/4-inch, di un adattatore femminile 1/8-inch e di un cavo audio maschio-maschio. Per gli ingressi RCA si necessita di un solo cavo audio che ha due connettori RCA maschio su un lato e singolo 1/8-inch spina maschio sull'altra estremità.

2. Bisogna ora collegare il cavo e l'adattatore in uscita audio del giradischi e la spina maschio 1/8-inch in porta line-in del computer portatile. Tuttavia, molti computer non dispongono di una di queste porte, quindi laddove un line-in non sia disponibile, occorre usare il porta microfono. Il segnale sarà però qualità inferiore.

Se si usa una scheda audio esterna si deve invece collegare un'estremità del un cavo RCA alle porte di uscita del giradischi e l'altra estremità del cavo RCA alle porte Phono In del preamplificatore, facendo attenzione a collegare le spine rosse alle porte rosse e le spine bianche alle porte bianche.

Occorre quindi unire un'estremità del secondo cavo RCA alle uscite del preamplificatore, facendo ancora una volta attenzione a collegare la spina rossa alla porta rossa e la spina bianca alla porta bianca.

3. Collegare l'altra estremità del cavo RCA a un adattatore da RCA a mini-plug.

4. Qualora la si utilizzi, bisogna inserire l'adattatore mini-plug nella porta Line In della scheda audio.

5. Si tratta a questo punto di configurare il computer per poter registrare, facendo doppio clic sull'icona del suono nel lato in basso a destra dello schermo. Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia per espandere le icone per poterla vedere.

6. Fare click su "Opzioni" nella parte superiore della finestra, seguito da "Properties" e da "Registrazione"; premere quindi "OK".

7. Selezionare la casella accanto a "Mic" o "Line In", a seconda della connessione utilizzata, e assicurarsi che il cursore del volume sia acceso. Portare il cursore "Registrazione" verso l'alto e assicurarsi che "Mute tutti" non sia selezionata.

Vinyl alla conversione MP3

Conversione da vinile ad mp3

Collegando un giradischi ad un computer tramite connettore in linea della scheda audio permette di utilizzare Vinyl alla conversione MP3, il processo di conversione di registrazione disco in vinile analogico in un formato digitale MP3.

Line-in della scheda audio

Molte schede add-on del suono permettono agli utenti di collegare dispositivi audio come lettori di nastri, giradischi o lettori CD utilizzando una linea in ingresso. Gli utenti possono prendere un cavo jack per cuffie tradizionali che va dal giradischi e collegare il cavo alla scheda audio nello slot line-in. Da qui è possibile registrare canzoni da il giradischi in un formato di file MP3 digitale utilizzando software di codifica MP3 come Cool Edit Pro 2.0 o Sound Forge.

Amplificatore stereo

Se non si riesce a collegare il giradischi direttamente alla scheda audio del computer, un'altra opzione possibile è quella di usare come utente un amplificatore stereo come metodo per sincronizzare il giradischi e il computer. Mediante l'uso di un connettore di uscita sul retro dell' amplificatore stereo, l'utente può collegare l'amplificatore al computer utilizzando un cavo RCA al jack delle cuffie per collegare il cavo nel line-in ingresso della scheda audio.

Record Player USB

Negli ultimi anni un certo numero di giradischi USB-ready è stati inserito sul mercato con lo scopo di rendere semplice convertire dischi in vinile analogico in un formato digitale. Questi giradischi dispongono di un' uscita USB e di un cavo per collegare giradischi direttamente a una porta USB del computer. Il software che accompagna il giradischi USB-ready può quindi essere utilizzato per registrare e convertire i dischi in vinile in file MP3.

LEGGI ANCHE: Come convertire CD, musicassette e vinili in mp3

reactions

Comments

table of contents title