Main menu

Pages

Migliori auricolari Ear Buds (auricolari senza fili)

Ear Buds Quando parliamo di cuffie senza fili subito pensiamo alle Apple AirPods, che con il loro design e le loro caratteristiche hanno di fatto avviato una nuova tendenza tra i giovani (e non). Le cuffie Apple sono belle e costose, quindi vien da pensare se è possibile ottenere una qualità simile alle AirPods senza spendere una cifra così elevata, ma mantenendo comunque elevata la qualità del suono emesso e la praticità delle cuffie così leggere e facili da piazzare sull'orecchio.
Se siamo in cerca dei migliori auricolari Ear Buds di nuova generazione, siamo nel posto giusto: in questa guida infatti vi mostreremo i migliori auricolari senza fili simili alle AirPods di Apple, in grado di offrire spesso anche una qualità del suono superiore e un'autonomia di tutto rispetto (anche 10 ore d'ascolto prolungato, specie se abbinate alla custodia di ricarica).

Migliori auricolari Ear Buds

Prima di procedere con la guida all'acquisto vera e propria, conviene soffermarci sulle caratteristiche che i nuovi auricolari senza fili (chiamati anche Ear Buds) devono possedere per poter essere minimamente paragonabili alle AirPods di Apple (che abbiamo avuto comunque la premura di inserire nella guida).

Caratteristiche tecniche

Per poter essere classificate come Ear Buds moderne, accertiamoci che le cuffie scelte posseggano le seguenti caratteristiche:
  • Connessione Bluetooth 5.0: il nuovo standard Bluetooth assicura una stabilità migliore anche su distanze normalmente elevate per una connessione di questo tipo, oltre ad offrire un basso consumo energetico e una qualità dell'audio superiore rispetto ai vecchi standard.
  • Design minimale: le cuffie di tipo Ear Buds devono presentarsi come piccole cuffie molto piccole, che a malapena di vedono quando piazzate nell'orecchio (meglio ancora se completamente invisibili).
  • Batteria supplementare nella custodia: viste le loro dimensioni l'autonomia delle cuffie Ear Buds non è mai molto elevata (4 ore massimo), ma possiamo arrivare anche a 12 ore e più d'autonomia grazie al sistema di ricarica integrato nella custodia, che può ricaricare subito le cuffie quando non in uso (ovviamente anche la batteria della custodia andrà ricaricata a intervalli regolari).
  • Doppio microfono: sui modelli di punta delle Ear Buds troviamo il classico microfono per poter effettuare le chiamate o per lasciare una nota vocale su WhatsApp e un microfono "soppressore", in grado di elaborare i suoni di disturbo esterni e filtrarli, così da ottenere un suono molto pulito.
  • Comandi touch: i tasti per controllare le chiamate o l'app musicale devono essere di tipo touch, basterà sfiorarli per ottenere il comando desiderato (altri comandi possiamo ottenerli tenendo premuto o premendo più volte).
  • Supporto agli assistenti vocali: vista la grande diffusione degli assistenti vocali, accertiamoci che sia possibile utilizzare Assistente Google, Siri o Amazon Alexa con un semplice tocco su uno dei due auricolari, così da lanciare subito i comandi vocali senza sbloccare il telefono.
  • Compatibilità: una delle cose più importanti da considerare è la compatibilità delle cuffie scelte, visto che alcuni modelli potrebbero non funzionare correttamente sui dispositivi Android (come per esempio le AirPods di Apple).
Se il modello che abbiamo scelto rispecchia tutte le caratteristiche mostrate, allora merita di essere acquistato.

Guida all'acquisto

Non sappiamo quale modello di Ear Buds acquistare? Vogliamo risparmiare qualcosa sulle nuove paia di cuffie wireless di fascia alta? In questo capitolo vi mostreremo tutti i modelli di Ear Buds che possiamo acquistare online su Amazon, beneficiando di un prezzo concorrenziale e di una garanzia molto efficace sui prodotti, come visto anche nella guida La garanzia Amazon rimborsa i soldi spesi entro due anni.

Le più economiche cuffie Ear Buds che possiamo prendere in considerazione sono le Umi by Amazon, in vendita su Amazon a meno di 50€.
Umi

Questo paio di cuffie dispongono di driver audio di tipo quad, certificato d'impermeabilità IPX7, connessione Bluetooth 5.0, TWS Dual Dynamic, controlli di tipo touch, supporto alle chiamate in HD, compatibilità per gli assistenti vocali Siri e Assistente Google e di riflesso compatibilità con tutti gli smartphone Android e iPhone.

Se si vuol spendere proprio poco, massimo 25 Euro, allora le più vendute su Amazon sono le Aukey Ear Buds auricolari Blutooth da battaglia, ottime anche per non avere l'ansia di perderle oppure anche le Ear Buds di Xiaomi a 20 Euro.

Se invece cerchiamo un prodotto di fascia alta e di una marca famosa, possiamo dare subito uno sguardo alle Samsung Galaxy Buds+, in vendita su Amazon a meno di 150€.
Samsung

Questi auricolari presentano diverse caratteristiche innovative come il sistema di ricarica rapido, un'autonomia massima di 11 ore di riproduzione e 22 ore di autonomia con la batteria della custodia, nuovi altoparlanti dinamici a 2 vie e il driver potenziato di Galaxy Buds+, 3 microfono incorporati e sistema di controllo dinamico del volume ambientale.

Sempre nella fascia alta degli Ear Buds troviamo anche le Anker Soundcore Liberty Air 2, in vendita su Amazon a meno di 150€.
Anker

Queste cuffie dal design minimale e pratico dispongono di driver diamantati, auricolari wireless con 4 microfoni, riproduzione continua per 28 ore, sistema di rimozione dinamica del suono esterno, ricarica wireless, Suono personalizzato HearID e compatibilità con gli assistenti vocali più famosi (Siri e Assistente Google).

Se invece cerchiamo qualcosa firmato Google e pienamente compatibile con Android, l'unica scelta possibile sono le Google Pixel Buds, in vendita sul sito Google a meno di 200€.
Google


Queste cuffie presentano dei driver dinamici da 12 mm, sistema di riduzione del rumore ambientale, controllo touch, certificazione d'impermeabilità, integrazione con Assistente Google, traduzione automatica dalle altre lingue (basta avviare il traduttore e ascolteremo direttamente in italiano qualsiasi lingua straniera) e autonomia complessiva fino a 24 ore.

Se proprio non riusciamo a rinunciare ai prodotti Apple, conviene prendere in considerazione il top di gamma ossia le Apple AirPods Pro, in vendita su Amazon a 210€.
Apple

Con questi auricolari potremo ascoltare la musica ed effettuare chiamate su ogni iPhone grazie al sistema d'associazione rapido (basta avvicinare la custodia al nostro iPhone per associarle) e beneficiare dell'equalizzazione adattiva in base alla forma dell'orecchio, cancellazione attiva del rumore circostante e custodia di ricarica wireless per oltre 24 ore di autonomia.

Conclusioni

Qualsiasi modello di cuffie Ear Buds decidiamo di comprare avremo la certezza di avere tra le mani un prodotto innovativo, semplice da utilizzare e con un audio davvero spettacolare, in particolare con i modelli di fascia alta visti in questa guida. Presto saranno anche disponibili modelli di Ear Buds di Amazon e di OnePlus oltre che di altre popolari marche.

Per visionare insieme altri modelli di cuffie wireless, vi rimandiamo alla lettura della nostra guida Migliori auricolari Bluetooth alternativi agli AirPods Apple, per smartphone e iPhone.
Vogliamo scegliere un nuovo paio di cuffie per il PC o per la Smart TV? In questo caso conviene dare subito uno sguardo ai prodotti inclusi nel nostro articolo Come scegliere cuffie wireless di qualità per PC o TV.
Le cuffie Ear Buds non funzionano o non si connettono allo smartphone? Possiamo provare a risolvere i problemi più comuni con il Bluetooth leggendo la nostra guida Cosa fare se il Bluetooth non si connette.
reactions

Comments

table of contents title